milano, sktline, dearmilano.it, dark series

- Milano Dark Series

Buio.

I milanesi chiusi nei loro appartamenti, oppure fuori, mischiati a chi, in città, ci è arrivato per svago o lavoro. Notte, il contrasto delle luci, la bellezza travolgente dell’inquinamento luminoso che rende perfetto un problema ambientale, paradossi: qui non è mai davvero dark, se non succede un black out. Il Duomo, la Galleria, la Stazione Centrale, City Life, nuvole, stelle, vita in uno skyline che arriva ad emozionarmi. I nuovi grattacieli cresciuti in fretta a svettare verso quel blu potente che mi avvolge mentre mi muovo con la mia fotocamera per catturare le sfumature della notte. In ogni angolo un frammento di esistenza che potrebbe svelarsi se solo bussassi a una finestra di quel palazzo, se entrassi in quel piccolo bar accanto sulla piazza, dove qualcuno forse sta bevendo l’ultimo caffè prima di rincasare. Ma io no, io non busso, non entro e spesso il mio sguardo arriva dall’alto come quello di un gigante, ma è a un amante che in realtà io somiglio. Sono l’amante della notte per cui non è ancora ora di rientrare. Sono la novantasettesima gargoyle del Duomo, il mostro che protegge le cattedrali gotiche. Sono il vampiro che si aggira oltre la mezzanotte. Imprigiono il buio e lo porto con me. Per voi.  

Ph. Paolo Marchesi ©

error: ©DearMilano.it !!